Crea sito

Rai, ritorno alle regole

luglio 24, 2014

Intervengo con difficoltà del dibattito intorno alla Rai specie dopo l’infelice battuta del dg Gubitosi su “villa arzilla”. Quel genio di Carmelo Bene diceva che “noi siamo quello che siamo stati”, cioè nulla s’inventa e tutto viene dal passato. Azzerare anche culturalmente un autentico patrimonio aziendale e umiliare il valore della memoria non serve affatto […]

Read the full story

Posted in forum0 Comments

Vita da testimone: quante paure, ma si va sempre avanti

maggio 25, 2014

Continuo a guardare l’auto crivellata di colpi perché non c’è niente che dia così chiaramente l’idea della fisicità della morte. Andy, Andrej e William stavano sicuramente guardandosi intorno, per annusare i pericoli ma soprattutto per scovare la notizia. “Qualsiasi cosa può ricordare la guerra, anche un sasso” diceva Rocchelli.  Per un reporter di guerra, “Territorio […]

Read the full story

Posted in divagazioni0 Comments

“Mafija”, un libro frutto di una vita da reporter

maggio 25, 2014

In Russia la chiamano “Organizacija”. C’è sempre stata, ma sulle ceneri del post comunismo è diventata una minaccia globale perché forse non è la mafia più forte, ma sicuramente è la più ricca. Sfruttando le vecchie regole della nomenklatura, ha la capacità di trasformare in attività lecite tutto il malaffare: ha già invaso Europa e […]

Read the full story

Posted in divagazioni0 Comments

Bruno Vespa

aprile 17, 2014

[I miei primi quindici direttori] Bruno Vespa     (1990 – 1992) Di lui parlo già molto sia nel capitolo 1 che nel capitolo 2 perché gli anni della sua direzione sono stati ricchi di eventi. Già prima di guidare il Tg1 era un collega di lusso, conduttore dell’edizione principale e telecronista importante, come nella strage di […]

Read the full story

Posted in Senza categoria0 Comments

La lottizzazione non è una parolaccia

aprile 13, 2014

La precarietà del potere Per molti anni dire Bonaiuti significava il passaporto per qualsiasi destinazione. Ma si sa com’è la politica e non bisogna mai cascare nel tranello. Meglio costruirsi il futuro con il lavoro, sistema sicuramente più faticoso ma più solido. Il mio più grande orgoglio è di aver conquistato tutti direttori: e ne […]

Read the full story

Posted in divagazioni0 Comments

L’altra faccia dell’inviato: una vita da ricchi

aprile 12, 2014

E’ finita la fuga di Marcello Dell’Utri, arrestato stanotte dall’intelligence libanese in un lussuoso albergo di Beirut: l’InterContinental Phoenicia. Ma quanto è bello dire “in un lussuoso albergo” come se in qualche maniera si volesse far credere a una latitanza vergognosa. Il Phoenicia è sicuramente un albergo bello, a due passi dal centro e dal […]

Read the full story

Posted in divagazioni0 Comments

Clemente J. Mimun

aprile 11, 2014

[I miei primi quindici direttori] Clemente J. Mimun (2002-2006) E’ quello che è durato più a lungo, segno di una grande solidità, uno nato per la “line” anche se ha sempre avuto il vezzo del palcoscenico. Dopo essere stato capo degli speciali, tornava al Tg1 da direttore. Un mese prima di mettere piede nella “palazzina […]

Read the full story

Posted in direttori0 Comments

Capitolo quarto (1996-98)

aprile 9, 2014

Il processo del secolo Catturati finalmente i grandi boss di Cosa Nostra, cambia la strategia giudiziaria. Si va oltre, si tenta di infrangere il buio della cosidetta zona grigia, cioè l’intreccio tra mafia e politica. Il superpentito Buscetta fa il giro dei bunker d’Italia: spesso lo seguo. Proprio allo scadere dell’anno precedente una notizia fa il […]

Read the full story

Posted in capitolo 40 Comments

Albino Longhi

aprile 7, 2014

[I miei primi quindici direttori] Albino Longhi (1982-1987) (1993) (2000-2002) L’avevo sfiorato poco prima che abbandonasse la direzione. Ero stato distaccato al Tg1, allo sport, per le Olimpiadi di Los Angeles. Mi aveva già dato segni di stima assegnandomi, insieme a Franzelli, i servizi per le 20, cioè la vetrina più importante. Quando entravo da […]

Read the full story

Posted in direttori0 Comments

Carlo Rossella

aprile 4, 2014

[I miei primi quindici direttori] Carlo Rossella (1994-1996) Un signore. Avevo avuto rapporti (telefonici) con lui quando era vicedirettore di Panorama, dove collaboravo. La notizia della sua promozione al Tg1 la seppi all’aeroporto di Lampedusa e me uscii con il collega operatore senza mezzi termini: “Mammia mia, uno stronzo”. Peccato che alle mie spalle c’era […]

Read the full story

Posted in direttori1 Comment

Pino Scaccia: i miei primi trent’anni al Tg1

[Dedicato a tutti i reporter morti per raccontare]

Newsletter

Categorie

Archivi